Sito web

Le giornate si accorciano e fuori c’è un freddo gelido. Dite la verità, nel periodo natalizio non c’è niente di meglio che indossare un maglione caldo e camminare nella neve scricchiolante per poi mettersi comodi e godersi il tepore del proprio salotto... e sorprendere una persona cara regalandole la gioia di ricevere una cartolina scritta a mano! Specialmente quest’anno sarà una particolare dimostrazione di stima, vicinanza e affetto. Lasciatevi ispirare dalle nostre idee: i vostri cari saranno raggianti di felicità.

Media image full width

Un piccolo segreto per i bambini: la letterina a Babbo Natale

Nel periodo natalizio, molti bambini scrivono una letterina da spedire a Babbo Natale. Si mettono all’opera con forbici e colla, fanno disegni, pongono domande, raccontano storie e scrivono la loro lista dei desideri. In Ticino, nel paese di Cadenazzo, i diligenti folletti della Posta aiutano Babbo Natale inoltrando le lettere e spedendo le risposte ai bambini assieme a un piccolo regalo. Attenzione bambini: per ricevere la risposta non dimenticate di indicare il vostro indirizzo sulla letterina.

Per saperne di più

Tutto sulla scrittura Riprendete carta e penna per scrivere una lettera o una cartolina

Lettere e cartoline personali danno vita alle vostre parole, trasmettono pensieri e stati d’animo, danno gioia e creano legami. Inoltre dicono tra le righe: ti ho dedicato del tempo, perché sei importante per me. WhatsApp, SMS, Instagram, Snapchat e simili non permettono di farlo allo stesso modo, tanto più con messaggi probabilmente scritti e inviati in tutta fretta mentre si aspetta il tram o tra una riunione e l’altra. E non bisogna dimenticare la sensazione che si prova nel trovare nella propria cassetta delle lettere qualcosa che non sia una fattura. Semplicemente impagabile. Si diventa subito impazienti di sapere chi ci abbia scritto.

Senza dubbio, la corrispondenza personale è magica ed emozionante. Uno scambio epistolare personale permette di approfondire il rapporto con le persone care, di aprirsi e rivelare i propri sentimenti. Come ha riassunto perfettamente lo scrittore tedesco Karl Ferdinand Gutzkow: «spesso, anche dopo anni di relazione personale, impariamo a conoscere realmente le persone solo mediante lo scambio epistolare che portiamo avanti con loro».

Non viene voglia di prendere subito in mano carta e penna?

Qui trovate informazioni aggiornate, curiosità e spunti interessati sulla redazione di lettere e cartoline.